La governance è vista in generale come un vero e proprio sistema di governo con compiti che riguardano la definizione degli obiettivi per un'organizzazione, la direzione da seguire per raggiungere questi obiettivi, i ruoli e le responsabilità dei funzionari nell'organizzazione. Guardando in modo obiettivo, quest’ultimo è un termine che si occupa di come e cosa in un'organizzazione dev’essere svolto. Ciò che un'organizzazione deve e dovrebbe diventare in futuro è principalmente la preoccupazione della governance, la quale garantisce il rispetto delle regole e dei regolamenti oltre che apportare le modifiche necessarie nelle politiche di gestione per evitare conflitti all'interno dell'organizzazione. Inoltre costituisce un insieme di processi finalizzati a creare le condizioni per far si che il management possa operare correttamente.

Gli stakeholder di qualsiasi organizzazione presentano oggi sempre maggiori esigenze di “buon governo”. Questa crescita nelle aspettative diviene in molti casi vero e proprio attivismo che vuole influenzare il modo con cui le organizzazioni vengono governate e gestite. Ma quando si ragiona sul significato dei termini ecco che sorgono alcune incertezze a loro volta dovute ad una sostanziale confusione sulla differenza tra governance e management. Infatti un buon sistema di governo deve prevedere anche i criteri e le modalità per selezionare il management più adeguato a sostenere le sfide che si presentano.

 

Il management svolge un’azione di intelligence nelle scelte strategiche e nella governance di una società, il quale può essere composto sia da persone fisiche sia da società.

L’obiettivo principale di un buon sistema di governo in ogni organizzazione dovrebbe essere il bilanciamento degli interessi in gioco della sua comunità di stakeholder.

La differenza tra questi due termini consiste proprio nel fatto che il sistema di governo di un’organizzazione definisce le regole che il management dovrà seguire nello svolgere la sua azione. E la definizione di questo sistema deve essere quindi tra le funzioni principali del consiglio di amministrazione o comunque del principale organismo direttivo di un’organizzazione.

 

Ciò comporta per molte realtà un esame ulteriore della propria catena del valore con investimenti significativi per acquisire vantaggi competitivi sostenibili in alcune porzioni di essa.

La comprensione della differenza tra governance e management è fondamentale per rendere questo possibile, e come Progeura ci impegniamo nel fornire un’analisi del sistema di management e di governance, per poter intervenire al meglio dove si richiede una modifica alla struttura di quest’ultimi.

MANAGEMENT
& GOVERNANCE